Come Creare la Propria Realtà



Come Creare la Propria Realtà?

Nell'ambito di un percorso di Risveglio e Consapevolezza, questa domanda assume un ruolo di primaria importanza, dal momento che il nostro obiettivo è proprio quello di dirigere in modo consapevole l'esistenza quotidiana.
Certo, a molti di noi può sembrare naturale svegliarsi ogni mattina e lasciare che le onde della vita ci trascinino inconsapevolmente verso l'ignoto o più semplicemente verso le acque tranquille della nostra routine giornaliera.
Prendere saldamente nelle nostre mani il timone dell'esistenza, modificare ciò che non ci piace, fare scelte consapevoli, trasformare la nostra mente per creare una diversa realtà richiede costanza e impegno, ma la soddisfazione che ne deriva, il senso di equilibrio e di appagamento interiore ci ripagherà di tutti i nostri sforzi.
Del resto, non pare anche a voi che, qualora non cercassimo di trasformarci con creatività, costruendo un mondo migliore per noi stessi e per gli altri, la vita diventerebbe una noia mortale?

E' anche vero comunque che ogniuno di noi è diverso; così, per qualcuno la routine quotidiana può già essere perfetta così com'è. Se è questa la sensazione che provate ogni mattina, se siete convinti di avere già creato la vita come la desiderate, siete davvero eccezionali e vi auguro con tutto il mio cuore di continuare ad essere felici.

Personalmente, adoro pensare che ogni giorno sia un'opportunità per migliorarmi, per sentirmi meglio, per gioire dell'esistenza, e sono convinta che spetti solo a me trovare i modi per riuscirci;è una mia indelegabile responsabilità.
Questo è il mio punto di partenza; è un concetto che istintivamente dimora da sempre dentro di me, quello di avere un ruolo attivo e primario nella creazione della vita di tutti i giorni, nel determinare gli avvenimenti invece che esserne succube.
Penso di essere stata fortunata perchè ho avuto dei genitori che mi hanno sempre spinto ad avere un ruolo attivo durante il dispiegarsi della mia vita, che mi hanno spronato a fare le mie scelte personali ogni qualvolta ne sentivo la necessità, ma soprattutto che mi hanno fatto capire quanto sia inutile lamentarsi e compiangersi qualora qualcosa sembri non andare nella giusta direzione.

Alcuni ritengono che questa vita materiale sia solo una semplice transizione, un'esperienza che il nostro spirito, incarnato in un corpo, sta compiendo durante il proprio cammino di crescita interiore e, probabilmente, questo è vero; in gni caso, personalmente, so con certezza che ora sono qui, su questo pianeta, ed è qui che voglio costruire un'esistenza meravigliosa. Per far questo, non credo necessario che io raggiunga la così detta "Illuminazione"; sappiamo che solo in pochi sono riusciti a realizzare questo stato di beatitudine ed è in tale direzione che volge il sentiero dei mistici o degli yoghi.
Io, come la maggior parte di voi, vivo nel mondo reale, ho una famiglia e dei figli e non intendo chiudermi in un monastero o meditare 12 ore al giorno: quindi devo trovare delle strategie pratiche che si adattino alla vita di tutti i giorni e mi consentano di essere felice con me stessa e con gli altri. Per farlo, è necessario che io prenda coscienza del mio potere interiore, devo percepire la forza che è dentro di me e, soprattutto, devo usare tutta la mia volontà perchè il cammino della trasformazione interiore presenta ostacoli spesso subdoli ed inattesi.

Questa sezione del sito riguarderà proprio i presupposti, le strategie, le tecniche, relative a come creare la propria realtà.

Per prima cosa consiglio di leggere l'articolo relativo alla Realtà dei Quanti, dal momento che il mondo bizzarro ed imprevedibile dei quanti, giunto alla conoscenza del grande pubblico negli ultimi anni tramite films, libri e siti Internet, rientra a pieno titolo nell'argomento della creazione della realtà e coinvolge il modo in cui noi umani ne siamo direttamente partecipi.

Leggi anche:

La Legge di Attrazione

Cervello e Realtà

Pensieri e Realtà

 
Crea un sito Web gratuito con Yola.